Menu

zoom
Lenin

Su Trotskij

Gli scritti del 1902-1923 su un rapporto complesso
Prezzo scontato: € 10,00
Prezzo di copertina: € 20,00
Data di pubblicazione: 2019
Pagine: 297
ISBN: 9788868022815
  • Description

Protagonista della battaglia che ha visto il gruppo più autorevole dei dirigenti sovietici - Stalin, Zinovev, Kamenev, Bucharin - schierato contro le sue tesi, Trotskij è passato alla storia come il grande antagonista delle posizioni del Partito comunista dell'URSS e di quelle della III Internazionale dopo la morte di Lenin, quando si apre nel partito comunista bolscevico la discussione sulla possibilità di costruire il socialismo in un solo Paese. Una battaglia, però, combattuta a suon di citazioni: chi è più vicino e chi più fedele alle impostazioni di Lenin? Per fissare l'attenzione e il giudizio su Trotskij con la dovuta coscienza storica, vengono qui raccolti tutti gli scritti di Lenin, che interessano le complesse vicende del suo rapporto e di quello dei bolscevichi con Trotskij, la cui analisi permette di recuperare, al di là delle polemiche passate, una visione completa ed equilibrata della storia del movimento operaio e comunista in tutte le sue componenti.

Please log in to write a review.